Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2020

Le cose belle ai tempi del nemico invisibile

Un invisibile nemico s’aggira tra noi, costringendo a casa bambini e ragazzi, le scuole, gli oratori, i centri di aggregazione, i teatri, le sale cinematografiche, gli impianti sportivi, tutto chiuso. Vengono così ad essere sconvolte le vite super organizzate (la mia per prima), costruite intorno a impegni inderogabili, corsi, appuntamenti, attività. Un vuoto che in questi giorni viene provvidenzialmente colmato dalla didattica a distanza, permane comunque un poco di tempo e spazio da organizzare, guardo a quello stilando un semplice elenco di cose “belle” da fare in questi giorni strambi. La prima cosa bella è aiutare in casa: i letti da fare, l’aspirapolvere da passare, i piatti da lavare, i vestiti da piegare, i capi da smistare e preparare per la lavatrice, i panni da stendere. Qui c’è tanto di bello da fare! La seconda cosa bella, non certo perché di valore inferiore, è leggere! Le biblioteche in molti casi sono aperte, così come le librerie, i libri si possono